i Soci

Malato Paola

Paola Malato, napoletana residente a Torino dove insegna al 1° liceo artistico. Ha studiato Pittura all'Accademia di Belle Arti di Roma, con Ziveri, e si è poi laureata in Lettere (Storia dell'Arte) con Calvesi. Partita con una formazione figurativa, dal momento del suo trasferimento a Torino, ha maturato un interesse nuovo per lo spazio, per l'occupazione dello spazio.

Dopo una fase di installazioni da parete, di sapore espressionista, una pausa di riflessione ha condotto l'artista ad una ricerca di sintesi compositiva, di rigore spaziale, di controllo della forma.

Attualmente Paola Malato lavora l'argilla, sia rossa che bianca, a volte con inserti di rame, di marmo, di vetro, di gesso, di legno..., per soluzioni ambientali anche piuttosto grandi.

E' una ricerca di sintesi tra scultura (perché è terra cotta), pittura (perché la superficie è trattata in modo pittorico) e architettura (perché ne risulta una combinazione di elementi strutturali).

C'è una profonda riflessione sulle esperienze concettuali e minimaliste, "ammorbidite" però da una certa impronta narrativa.

Privacy Policy
Cookie Policy
facebook rss