i Soci

Isaia Enzo

Nato a Pordenone, dopo un percorso universitario presso il Politecnico di Architettura di Torino, dalla fine degli anni sessanta si dedica interamente alla fotografia. Inizia la sua professione girando il Mediterraneo e fissando su pellicola gli emozionanti momenti di nuove scoperte archeologiche, con base prima a Milano e poi a Torino.

Ed è proprio a Torino che Isaia riesce a coniugare la sua vena itinerante con le esigenze professionali scoprendo un nuovo, grande interesse : l'automobile. Come fotografo pubblicitario, si dedica in particolar modo a grandi "still-life" , oltre che di auto, anche di moto, autocarri, trattori, treni, aerei e navi. All'obiettivo di Enzo Isaia sono inoltre legate fotografie di vetture Ferrari e Maserati, protagoniste assolute di cataloghi e monografie di queste mitiche aziende italiane.

Da sempre effettua ricerche personali sul paesaggio, sull'architettura, sul ritratto, senza trascurare il reportage, sua prima grande passione.
Ha realizzato numerose pubblicazioni ed esposizioni personali tra le quali "Noi Alpini", ritratto della vita quotidiana degli Alpini di leva dal primo impatto con la caserma al congedo, una delle mostre fotografiche più visitate in Italia; "Dal Valentino al Lingotto", un percorso parallelo sul pubblico intervenuto al Salone dell'Automobile nel 1966 e nel 1996; "Torino, la magia del suo cielo", pervicace osservazione dei cieli, fondali d'eccezione per i monumenti-simbolo della città scorti dalle finestre di casa; "Dogs and the city", ritratti di cani metropolitani con lo sfondo delle locations più significative di Torino, utilizzati anche dal quotidiano La Stampa per il suo calendario 2008; sempre nel 2008 "Scultura internazionale ad Agliè e nel 2010 "Scultura internazionale a Racconigi", cataloghi della mostra biennale che richiama artisti da tutto il mondo; "Crescere a Usseglio", una serie di pregevoli ritratti a colori, risultato della ricerca sui ragazzi di Usseglio, nei loro costumi tradizionali. Sempre a Usseglio, "Le belle età" ritratti in B.N. degli anziani over 75.
"Una bolla in cielo", 50 immagini della Bolla di Renzo Piano, realizzate in quattro anni di appostamenti, nelle più svariate ed incredibili condizioni di luce.
Inoltre "Alpi astigiane...", 100 recentissime fotografie di paesaggio con lo sfondo delle Alpi, riprese in tutte le stagioni dalla Provincia di Asti.

Alcune sue opere in B.N. della serie "60 immagini degli anni 60" sono state inserite, in esposizione permanente, a Firenze presso il Museo Nazionale Alinari della Fotografia.

Informazioni aggiuntive

Privacy Policy
Cookie Policy
facebook rss