i Soci

Laterza Lia

Lia Laterza

è nata a Susa, vive e opera a Torino. Conclusi gli studi presso l'Accademia Albertina di Belle Arti a Torino, ha frequentato i Corsi Internazionali di Incisione ad Urbino e a Venezia.

A partire dal 1968 ha allestito mostre personali presso sedi istituzionali e gallerie d'arte ed è stata invitata ad importanti rassegne collettive in Italia, Francia, Svizzera, Russia, Stati Uniti, Egitto.

Ha vinto il I° Premio di Incisione a: Montecatini (PT), a Canossa (RE) e a Vigonza (PD).
Ha realizzato il Palio Storico dei Borghi per le città di Susa (1999), Pianezza (2001) e Avigliana (2018).

Alcune personali, presso le gallerie: Cassiopea, Torino1971-- Il Centro, Pavia 1972 – Brunetti, Roma 1973 – Caldarese, Bologna 1975 – La Tavolozza, Trento 1976/1977/1984 – Marini, Aosta 1978 -- La fornace, Asti 1979 –The Workshop Gallery, Glencoe, Illinois 1981-- Palazzo Vittone, Pinerolo 1982 -- Losano, Pinerolo 1984/1989 –Del Ponte, Susa 1985/1999-- Fogliato, Torino 1988/2007--Studio 83, Magliaso-Lugano1989 -- Arte Club,Torino 1992/1997 – Studio Melotti, Ferrara1999-- Antologica, Patrocinio Regione Piemonte, P.A.C. Torino 2003 –Museo Espace Baroque, Lanslebourg Savoie 2004 –Palazzo Arese Borromeo ,Cesano Maderno 2005-- Tinber, Pragelato 2010/ 2013 -- Sala Conferenze Abbazia, Novalesa 1996/ 2016 -- Casa del ConteVerde, Rivoli,2017—Antica Chiesa di S Rocco, Condove, 2019—Ecomusei di Salbertrand e Moncenisio.

Hanno scritto di lei con recensioni e presentazioni, qualificati critici fra cui: G. Auneddu, M. Bernardi, B. Bertolo, R. Biordi, V. Bottino, E. Caballo, G. Calcagno, L. Carluccio, S. Cherchi, M. Contini, G. Cordero, F. De Caria, L. De Federicis, M. Faussone, F. Forray, A. Galvano, T. Gatto, A. Gusmano, E.S. Laterza, P .Levi, L .Mancinelli, P .Mantovani, V.Mariani, G.G. Massara ,E. Mercuri, A. Mistrangelo, G. Pacher, E. Papa, M. Pistono , A .Rossi, G.F. Schialvino, G. Seveso, D.Taverna, G. Viarengo,

Sue opere sono visibili presso: Pinacoteche di Pinerolo, Copparo, Santhià, Rubiana—Presepe d'Arte, Gravere—Paese delle porte dipinte, Valloria (Im)—Museo all'Aria aperta, Oulx—Forte di Fenestrelle—Museum of Fine Art, Volgograd—Museo di Belle Arti, Luxor—Chiesa Abbaziale e Cappella di S. Michele, Novalesa—Museo Diocesano e chiesa di S. Evasio, Susa—Cappella di S. Brigida, Mompantero—Parrocchiale di S. Giorgio e Cappella di S. Giuseppe, Moncenisio—Murales a Tresché Conca, Altopiano di Asiago.

Galleria immagini

Privacy Policy
Cookie Policy
facebook rss