i Soci

Brusaglino Raffaella

 

Raffaella Brusaglino

nasce nel 1975 a Torino dove vive e lavora . Dopo gli studi classici si è diplomata in Illustrazione allo IED di Torino. Nel 1999 è stata stagista al Teatro Minor di Praga (Repubblica Ceca), dopo aver vinto una borsa di studio del Programma Leonardo da Vinci. Sempre per il teatro, ha realizzato i manifesti per il Teatro Stabile di Torino. Nel 2005-2006 si trasferisce a Barcellona (Spagna), per lavorare per la compagnia teatrale gestuale Trukitrek, realizzando scenografie, costumi e characters. Nel corso degli anni attraverso molteplici esperienze artistiche, Raffaella ha esplorato numerose tecniche pittoriche, che spaziano dall' affresco, al restauro pittorico e ligneo, costruendo un suo stile personale ed originale, con cui ha dato vita ad opere su pareti e mobili, oltre che alle tele. Raffaella Brusaglino, è conosciuta soprattutto per i dipinti in cui i personaggi, al centro della scena, emergono da sfondi densi e stratificati di forte impatto scenografico. I dettagli ben definiti seguono a masse indefinite, sfrangiate, superfici ruvide ottenute depositando una materia spessa e graffiata dalle spatole, che conserva la forza del gesto spontaneo. Forme, segni e simboli hanno la valenza comunicativa del gesto teatrale o dell'iconografia sacra e rimandano a radici lontane o ad un' arcana memoria collettiva. l'assenza di indizi prospettici crea un effetto di spiazzamento che suggerisce molteplici significati.
Dal 2010 il lavoro di Raffaella Brusaglino è stato oggetto di numerose mostre personali e collettive, in spazi pubblici e privati: nel 2019 presso l' Ecomuseo del tessile, Ex-imbiancheria del Vajro di Chieri ed a Palazzo Zaguri di Venezia; tra il 2016 e il 2018 al Palazzo Foscolo di Oderzo, alla Casa museo del Conte Verde di Rivoli e più volte a Palazzo Lomellini a Carmagnola. Diverse gallerie hanno presentato le sue opere tra cui la Art & Emotion Gallery di Lausanne (Svizzera), la Tinber Contemporary Art Gallery di Pragelato, la Galleria Arte per Voi di Avigliana, la Camaleon Gallery di Antibes (Francia) e la Patrick J.Domken Gallery a Cadaques (Spagna)
Le sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private in Italia ed all'estero.

Privacy Policy
Cookie Policy
facebook rss