i Soci

Preverino Francesco

 

Francesco Preverino è nato a Settimo Torinese nel 1948. 

E’stato titolare della Cattedra di Decorazione presso le Accademie di Belle Arti di: Reggio Calabria, Firenze,Venezia e ultimamente presso l’Accademia Albertina delle Belle Arti di Torino. 

Il suo fare pittorico è caratterizzato da una prorompente gestualità, da grumi di colori, da uno spazio lacerato che esprime la forza di una pittura mai rasserenante o piacevolmente descrittiva.

Una gestualitĂ  che rappresenta per Preverino il mezzo per tracciare sul supporto un ricordo, una storia, le impressioni che emergono dal passato con tutta la loro carica di immensi silenzi, di sensazioni, di personali intuizioni.

Lavori di grandi dimensioni sono caratteristica del suo fare pittorico, dove il nero diventa invadente, dove lo sguardo è costretto ad addentrarsi negli interstizi, a spingersi lungo i bordi delle masse di oscurità, nel tentativo forse di indovinare il contorno, di decifrare il senso segreto delle cose della pittura. Un lavoro che , a prima vista, può sembrare deciso nella immediatezza della esecuzione mentre invece è organizzato, studiato, analizzato, sviscerato attraverso studi, bozzetti e tutto ciò che può condurre alle soluzioni pittoriche desiderate.

Lavora per cicli principalmente sul rapporto uomo/natura con sperimentazioni grafiche, pittoriche, ceramiche e scultoree. 

Principali mostre personali:2007-Tra cielo e terra,a cura di M. Corgnati-Palazzo Bricherasio-(To), 2008-La mia pittura: esplorazione e radicamento. Opere dal 1962 al 2008, a cura di F. De Bartolomeis-Casa delle Arti e dell’Architettura-(Settimo Torinese,To), 2013-Racconti Silenzi Attese-Palazzo Salmatoris -Cherasco-(CN) e TracciabilitĂ  dei Ricordi, a cura di F. De Bartolomeis, Accademia delle Arti del Disegno-(FI), 2015-Holzwege- Sentieri interrotti , Fondazione Peano (CN) e Art Gallery La Luna (Borgo S. Dalmazzo(CN) a cura di Guido Curto, â€¦Tra rumorosi silenzi… - Museo Nazionale della Montagna(To). a cura di R. Cordero. 

Nel 2009 è invitato allo Shanghai Sculpture Park International Painting Symposium a Guilin Yuzi-Paradise (Cina). Vince i seguenti concorsi del 2%: Nuova Sede Corte d’ Appello di Roma con la scultura Albero (2006), Nuova Sede Questura e la Polizia Stradale di Frosinone con la ceramica Paesaggio (2011),Nuova Caserma della Guardia di Finanza di Aosta pitture (2011),Nuova Caserma Guardia Forestale di Asti  pittura (2011), Nuova Caserma della Guardia di Finanza di Pistoia (2017). 

 

Altro in questa categoria: « Pampiglione Gemma Paiano Dora »
Privacy Policy
Cookie Policy
facebook rss