i Soci

Cordero Riccardo

Riccardo Cordero nasce nel 1942 ad Alba in provincia di Cuneo.
Si diploma in scultura presso l'Accademia Albertina di Torino dove sarà poi titolare della stessa cattedra fino al 2000. Dal 1995 è presidente della Associazione Piemontese Arte

Dal 1960 partecipa alle più importanti mostre d'arte nazionali ed internazionali, tra le quali ricordiamo:

1972 - Biennale di Mentone ( Francia )
1993 e 1995 - IV e V Biennale di Scultura a Montecarlo (Francia)
2000 - Sculpture internationale a La Mandria, Villa dei laghi, Venaria Reale (Torino)
2002 - Drawings for sculture – Il disegno della scultura – Patriothall Gallery- Edimburgo e Villa Pisani- Bagnolo di Lonigo
2006 – XXIV Biennale di Scultura, Gubbio (Perugia)
2007 – Energie sottili della materia" - Urban Planning Exhibition Center – Shangai – Pechino - Shenzhen

Tra le più recenti mostre personali si possono ricordare :

2001 - Museo dell'Automobile , Torino
2001 - Riccardo Cordero e Igino Legnaghi – "Grandi Sculture",- Parco Fiume – Volterra
2004 – Dal progetto all'opera – Galleria O' Quai des Arts – Vevey ( Svizzera)
2006 – Riccardo Cordero, opere 1960-2006 – Sala Bolaffi- Torino
2007 - Riccardo Cordero, opere 1960-2006 - Museo Universidad Alicante (Spagna) , Municipalidad Montevideo (Uruguay), Centro Cultural Borges – Buenos Aires (Argentina), Fundacao Memorial da America Latina (Brasile)

Nel 1978 viene invitato con una personale alla XLIX Biennale di Venezia

Nel 1997 viene collocata la scultura in bronzo "Disarticolare un cerchio, 1993-96" presso la Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea di Torino, acquisita dalla Fondazione De Fornaris

Nel 2005 partecipa invitato alla XIV Quadriennale di Roma

Sempre nel 2005 esegue la scultura " Chakra " in acciaio corten per la Città di Torino, collocata in piazza Galimberti e " Meteora- 2005" in acciaio inox per lo Shangai Sculpture Park.

Nel 2006 realizza la scultura di grandi dimensioni "Cometa" in acciaio inox per il Memory Park di Taiwan

 

Informazioni aggiuntive

  • Telefono: 011 / 852032
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Privacy Policy
Cookie Policy
facebook rss