i Soci

Carbone Valeria

STUDI

1955- Diploma di liceo artistico della Statale Accademia Albertina di Belle Arti di Torino
1958-1962 Corsi di decorazione dell'Accademia di Belle Arti di Torino e corsi di pittura 2002-2005
1961- Corso di studi sull'arte ravennate e bizantina dell'Università di Bologna
1965- Borsa di studio del Ministero degli Esteri per uno studio sulle miniature persiane del XV secolo, Persia
2002- Corso internazionale di incisione artistica, Urbino
2002-2003 Corsi di Sumi-e presso il Dojo Zen Mokisho di Torino

ATTIVITA'

• Progetta e cura l'esecuzione di opere di decorazione per l'edilizia a partire dal 1958. Mosaici, affreschi e ferro battuto decorano alcuni edifici della città di Torino. Attualmente collabora con lo studio dell'architetto Cesare Carbone. (Allega documentazione fotografica). Abilitata all'insegnamento nel 1963, svolge docenza di educazione artistica nelle scuole statali dal 1963 al 1984.

• Abilitata all'insegnamento nel 1963, svolge docenza di educazione artistica nelle scuole statali dal 1963 al 1984.
• Attiva ininterrottamente nel suo atelier 'La rocca dell'arte' prima a Revigliasco e poi dal 2002 a Torino in via Mazzini. Partecipa a numerose mostre e a premi. Sue opere si trovano in collezioni private ed in musei italiani. (Allegata nota biografica)
Valeria Carbone nasce a Torino in una famiglia di tradizioni borghesi e liberali. Il Papà era ingegnere progettista: l'architettura e l'arte sono così sempre state di case.
Lunghi soggiorni a Londra nella prima giovinezza plasmano un carattere riservato. Ma Valeria Carbone non è mai stata chiusa in se stessa, attraverso il disegno e la pittura ha sempre comunicato con il mondo con forza e chiarezza.
Fin da ragazzina interessava il grande Felice Casorati, che più di una volta ebbe a lodarla per la serie dei "Bicchieri". Intanto completava gli studi presso l'Accademia Albertina di Torino dove ha frequentato i corsi di Decorazione e di Pittura. Sono stati suoi maestri: Massino Quaglino, Mario Calandri, Franco Garelli e Gianfranco Rizzi.
Nel 1958 in occasione di una mostra ad Albisola presso il locale Circolo degli artisti avviene l'incontro con Lucio Fontana che ha apprezzati i suoi paesaggi. Per oltre venticinque anni Valeria Carbone ha dedicato le sue energie all' insegnamento dell'educazione artistica nelle scuole statali insegnando a centinaia di giovani il senso ed il gusto dell'arte.
Nel 1961 impreziosisce il tratto con un corso di studi sull'arte ravennate e bizantina organizzato dall'Università di Bologna e nel 1965, dopo un lungo soggiorno in Persia, ottiene una borsa di studio dal Ministero degli Esteri per uno studio sulle miniature persiane del XV secolo. Seguono anni di intenso lavoro su più fronti, la scuola, le opere decorative per l'edilizia, e la produzione pittorica.
Sono molte le mostre collettive a cui è invitata o i premi a cui partecipa, come quello vinto nel 1961 al concorso per il "Monumento al ciliegio" indetto dal comune di Pecetto, o quello vinto nel 1967 alla mostra del libero Politecnico di Torino, o nel 1992 la mostra per il gemellaggio Baden-Baden con Moncalieri.
Sue opere si trovano in collezioni private ed in musei italiani, tra cui "Il museo del gioco e del giocattolo" in Albano di Lucania.

Della sua opera pittorica il giornalista Giovanni Tesio scrive:

"C'è una forte propensione simbolica nel mondo pittorico di Valeria Carbone, un mondo che continua ad andare in cerca di sé, e soprattutto del segno che lo dica. Non c'è approdo negli itinerari che fanno della pittrice un'anima inquieta,... nelle variazioni tecniche ed espressive.
Volendo stringere in sintesi estrema la varietà dovrei fare ricorso al catalogo: un catalogo tematico, coloristico, atmosferico, intertestuale. Ma su tutto comparirebbe la cifra continua di una ricerca che, nonostante le apparenze, non si rassegna a risultare decorativa."

Informazioni aggiuntive

  • Telefono: 011-8123779
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Altro in questa categoria: « Cremers Carla
Privacy Policy
Cookie Policy
facebook rss