i Soci

Belgioioso Paolo

Nato nel 1955 a Sant'Antonino di Susa, dove vive e opera, ha conseguito il diploma accademico di scultore presso l'Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, sotto la guida del Maestro Sandro Cherchi; in seguito si è laureato in Architettura con una tesi sul restauro delle sculture all'aperto.
E' docente all'Accademia Albertina, dove è titolare della cattedra di Anatomia artistica.
Dal 1978 svolge attività espositiva in ambito internazionale.
Tra i riconoscimenti, il Premio "Arte '90" per la scultura della rivista "Arte", Mondadori; la Medaglia d'oro alla XI Biennale Dantesca di Ravenna nel 1994; il secondo premio al concorso internazionale "Un santuario per il 2000" a San Gabriele, Teramo, nel 1997.

In seguito alla vincita di concorsi nazionali per opere d'arte ha realizzato: mosaici per la quarta cappella del rosario nel Santuario di Maria Immacolata di Nevegal, Belluno, nel 1998; sculture per la Capitaneria di porto di Caorle, per l'Arma dei Carabinieri di Rose, Cosenza, e di Venaria Reale, realizzati nel 1999, per la Struttura riabilitativa per psicopatici a Trento, in località Man, nel 2002, e per il Comando Base Aeromobili della Guardia Costiera di Sarzana-Luni nel 2003. Tra i lavori più recenti, quattro vetrate ed una statua in bronzo dedicata alla Madonna, collocate nella chiesa parrocchiale di Sant'Antonino di Susa. Nel 2007 ha dipinto il Palio per la città di Susa.

Suoi lavori compaiono in collezioni private e pubbliche. Tra queste si annovera l'opera esposta ai XXIX Giochi Olimpici di Pechino 2008 appartenente alla collezione permanente della sede romana del CONI.

Privacy Policy
Cookie Policy
facebook rss